A26, tre morti e quattro feriti a causa di un’auto in contromano

 

Musei aperti per chi resta in città (tuttogratis.it)

Si è aperto tragicamente questo sabato da “bollino rosso”, che vede molti italiani all’ultima chiamata per le ferie estive. Due persone hanno infatti perso la vita questa mattina sull’A26, quando un automobilista ha imboccato l’autostrada nel senso di marcia errato. Altre 4  sarebbero invece uscite ferite dallo scontro, che ha coinvolto tre veicoli.

Attualmente, dunque, la Genova Voltri – Sempione è chiusa al traffico in direzione nord. Pochi, al momento, i dettagli: i mezzi di soccorso e la polizia sono prontamente giunti sul posto ma non ci sarebbe stato nulla da fare per 3 occupanti delle auto implicate. A quanto pare, lo scontro sarebbe avvenuto nella zona di Ovada, in corrispondenza del bivio con A7 e A27; a provocarlo un’auto che viaggiava in contromano. Il Suv era guidato da un albanese, risultato poi positivo al test alcolemico.

Gli esperti invitano alla prudenza, anche se, nonostante tutto, si dichiarano piuttosto soddisfatti dell’attuale situazione sulla rete autostradale italiana. Quest’anno, infatti, le classiche code di agosto si sono manifestate in misura decisamente più contenuta ed accettabile delle stagioni passate. Merito, sicuramente, anche di partenze più intelligenti: il Centro di Coordinamento “Viabilità Italia” ha infatti sottolineato come si preannunci un pomeriggio nella norma anche grazie ai molti viaggiatori che sono strategicamente partiti durante la settimana.

Nel frattempo, però, si pensa anche agli italiani che non potranno lasciare la città o effettuare grossi spostamenti a Ferragosto.  Il ministero dei Beni Culturali ha infatti annunciato che saranno 325 i luoghi d’arte statali che resteranno regolarmente aperti anche lunedì 15. Da segnalare, in particolare, gli Uffizi e gli scavi di Pompei. E anche la Confcommercio rassicura: ristoranti e bar operativi per quanti rimarranno a casa.

 

Redazione

Foto homepage via: mediterraneonline.it

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews