A scuola con il teatro

Una ricca programmazione con lo scopo dichiarato di regalare ai giovani un’opportunità per scoprire il teatro e i valori in esso contenuti

di Marco Papetti

I Promessi Sposi

MILANO – Non è facile portare i ragazzi delle scuole a teatro. O meglio: è facile convincerli a saltare una mattinata densa di compiti in classe ed interrogazioni a sorpresa e condurli in platea, ma l’impresa diventa ardua quando l’obiettivo è fornire loro tutti gli strumenti per apprezzare le rappresentazioni dei più importanti testi letterari.

La Compagnia delle Stelle, guidata da Anna Maria Piva, da ormai nove anni porta in scena al teatro Sistina di Roma una ricca programmazione di matinèe con lo scopo dichiarato di regalare ai giovani un’opportunità per scoprire il teatro e i valori in esso contenuti. Da quest’anno, la Compagnia si esibirà anche al teatro Smeraldo di Milano allestendo spettacoli di grande fascino che spaziano dal musical ai grandi classici.

“Ci aspetta una sfida importante – spiega Anna Maria Piva – riempire i 2.000 posti dello Smeraldo non impresa da poco, ma le numerose richieste pervenutaci in questo tempo ci hanno convinto a proporre i nostri spettacoli anche a Milano. Il nostro pubblico è composto da studenti e non solo perché la programmazione è varia. Sicuramente il costo del biglietto (9 Euro, ndr) permette ad un pubblico giovane di avvicinarsi ad un mondo nuovo e conoscere una realtà molto educativa. La compagnia delle Stelle è composta da attori professionisti di primo livello, performer che si confrontano con un pubblico spontaneo e reattivo e forse meno affettato di quello serale”.

Le novelle di Calandrino

Anche a Milano, come a Roma, sono previsti spettacoli serali ma le rappresentazioni si svolgeranno principalmente nell’arco della mattinata: si inizia il 19 novembre ore 10.30 con Jesus Christ SuperStar, per proseguire il 24 con La Fattoria degli animali. Nel 2011 il cartellone prevede tra gli altri I promessi Sposi (18/2), Le novelle di Calandrino, Bruno e Buffalmacco (11/3), Inferno Rock (musical di nuova produzione liberamente tratto dall’Inferno di Dante, il 25/3) e La Gabbianella e il Gatto (commedia musicale tratta dal romando di Luis Sepulvedaopera, il 10/5).

La compagnia è costantemente in contatto con le scuole e i servizi didattici al fine di proporre spettacoli in linea con i programmi scolastici e che possano arricchire il bagaglio culturale dei giovani, permettendo loro di conoscere un contesto nuovo in alternativa ai meccanismi imposti dalla tecnologia e la modernità.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews