A Roma ‘Identità e Memoria’, l’evento che promuove la libertà di pensiero

Roma – Riflessioni, musica e teatro. Sono gli ingredienti fondamentali di “Identità e Memoria “, l’evento che rievoca le problematiche legate al rispetto delle identità collettive e alla tutela della libertà di pensiero. L’appuntamento è fissato per il 30 ottobre a Roma, presso il Palazzo della cultura al Portico di Ottavia ed è organizzato dalle associazioni Music Theatre International –MthI e Prosopettive Mediterranee, in collaborazione con l’Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento Europeo e la Comunità Ebraica di Roma.  

L’evento, che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni promosse dall’Anno Europeo del Volontariato 2011, ha lo scopo di favorire una riflessione sulle politiche per la coesistenza tra differenti identità collettive e fornire un contributo alla discussione degli obiettivi posti dalle azioni di volontariato nelle diverse e complementari strategie di integrazione, soprattutto nei confronti delle minoranze presenti in ciascun paese europeo.

“Identità e Memoria” inizia alle ore 18.00 con una Riflessione Politico- Culturale proprio sul tema Identità, Memoria e Cittadinanza, al quale parteciperanno personalità della cultura e delle istituzioni italiane ed europee, tra cui i due Vicepresidenti italiani del Parlamento Europeo, Gianni Pittella e Roberta Angelilli e il Vicepresidente italiano della Commissione Europea, Antonio Tajani. L’evento ospiterà, inoltre, il lancio del Premio Sacharov per la libertà di pensiero istituito dal Parlamento Europeo, nato 22 anni fa e oggi simbolo della lotta per i diritti umani.

A conclusione del dibattito ci sarà, alle ore 19.30, una rappresentazione teatrale e musicale dal titolo “Le train de Youkali”, con le musiche di Kurt Weill. Lo spettacolo rievoca le vicende di tre artisti ebrei tedeschi perseguitati dai nazisti in un incontro immaginario alla stazione ferroviaria.

Il cuore del ghetto ebraico di Roma non può essere palcoscenico migliore per la messa in scena dell’evento. L’ingresso è gratuito, anche se è consigliata la prenotazione.. Buon divertimento!

Chiara Campanella

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews