A Lucca trionfa la Nona Arte

Il 21 maggio partirà dalla Toscana la giornata del Nazionale del Fumetto che interesserà oltre 100 città italiane tra eventi, mostre, conferenze e incontri con autori

di Chiara Campanella

Lucca - In arrivo la fiera della Nona Arte. Così viene denominata  l’arte  del fumetto. Infatti il sistema Belle Arti, in rapporto al quale il fumetto rivendica il nono posto, non è certo assoluto, ma nasce da  un’invenzione linguistico- teorica” del poeta italiano Ricciotto Canudo. La Nona Arte quest’anno  “sale di posizione”  e lo fa grazie alla  programmazione di un grande evento, il Comics Day, Giornata Nazionale del Fumetto che, partendo da Lucca, venerdì 21 maggio, interesserà oltre 100 città italiane. Si tratta di una rete di eventi, grandi e piccoli, incontri con autori, conferenze, mostre, presentazioni editoriali, attività con le scuole, open day, workshop e performance.

L’arte del fumetto avrà quindi modo di “riscattarsi” proprio in quest’occasione, enfatizzata dal periodo di grande vivacità che sta attraversando. Basti pensare al fiorire delle grandi manifestazioni, alla presenza sempre più rilevante nei musei e nelle gallerie d’arte,  al passaggio dalla carta al digitale, alla nascita delle nuove case editrici, al moltiplicarsi delle scuole di fumetto, alla grande produzione dei graphic novel e dei manga, al boom degli allegati ai quotidiani, per terminare con una produzione che non ha precedenti per quantità e diversità di titoli.  Per la prima volta unito, tutto il mondo del fumetto si mobilita per testimoniare e sottolineare l’importanza e la vitalità dei cartoons.

Il Comics Day è promosso da Lucca Comics & Games, su iniziativa del Comune di Lucca, del Ministero della Gioventù e dell’A.N.C.I. ed in collaborazione col Comitato Nazionale “Un Secolo di Fumetto Italiano”, con le manifestazioni Napoli Comicon, Romics e Bilbolbul, e con le associazioni Anafi e Centro Fumetto Andrea Pazienza. La manifestazione gode del Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Ministero degli Esteri.
Numerosi gli eventi che coinvolgeranno il pubblico. Ognuno avrà la possibilità di scegliere gli eventi a lui più congeniali.  Tra questi si inserisce la valorizzazione dell’ambito didattico che darà spazio al protagonismo e all’aggregazione giovanile.

A tal proposito due sono gli appuntamenti che caratterizzeranno il Comics Day all’interno delle mura di Lucca. La mattina circa 1000 studenti, tra le  scuole di tutta la provincia, si ritroveranno in Piazza dell’Anfiteatro, luogo simbolo della città. L’obiettivo comune sarà realizzare un balloon da Guinness dei Primati che riproduce  la scritta “Gulp” e che darà una nota di colore  al centro storico della cittadina Toscana. In seguito, gli studenti assisteranno a  due lezioni speciali, presso l’Auditorium di San Romano e il Real Collegio, dove artisti del panorama Comics nazionale li prenderanno per mano per introdurli nella Nona Arte.

Lo stesso giorno, a Jesi (An) si svolgerà  l’”Open your eyes to Comics Day”, ossia la presentazione dei corsi di specializzazione professionale presso la Scuola Internazionale di Comics della cittadina. Seguirà  l’“aperitivo colori” al Caffè Imperiale in Piazza della Repubblica. La Nona Arte proseguirà ad Ancona il 23 maggio con una serie di laboratori di fumetto aperti a tutti nei locali della Biblioteca, mentre all’esterno gli allievi della scuola di Comics disegneranno un fumetto su un maxicartellone. L’isola pedonale verrà invece occupata da sagome di personaggi a grandezza naturale.

Foto via:
http://www.wingsofmagic.it

http://lucca09.luccacomicsandgames.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews