4 luglio: perché gli americani festeggiano?

4 luglio

Tutti hanno visto Nato il quattro luglio, il film di Oliver Stone uscito nel 1989, ma in pochi sanno perché Obama e i suoi connazionali oggi festeggiano.

INDIPENDENZA DAGLI INGLESI - Il 4 luglio 1776 è la data a cui è legata la Dichiarazione d’Indipendenza, cioè un documento adottato dal Congresso (cioè l’equivalente del nostro Parlamento) il quale annunciava che tredici colonie americane, a quel tempo in guerra con la Gran Bretagna, si consideravano d’ora in avanti Stati sovrani indipendente e non più parte dell’Impero britannico. Così, nacquero gli Stati Uniti d’America. Una commissione formata da cinque persone aveva già redatto in precedenza la dichiarazione che fu poi votata dal Congresso. Il termine “dichiarazione di indipendenza” non venne utilizzato nel documento stesso.

4 O 2 LUGLIO? - John Adams, uno dei leader pro-indipendenza più importanti, convinse la commissione a chiamare Thomas Jefferson per comporre la bozza originale del documento. La dichiarazione, di fatto, dava la spiegazione ufficiale del perché il Congresso il 2 luglio aveva deciso di dichiarare l’indipendenza dalla Gran Bretagna. il Giorno dell’Indipendenza oggi si celebra il 4 luglio, anche se John Adams voleva il 2 luglio.

IL TESTO - Dopo la ratifica del testo avvenuta per l’appunto il 4 luglio, il Congresso rilasciò la Dichiarazione di Indipendenza in diverse forme. Quella notte stessa vennero pubblicate le prime copie che vennero poi distribuite e lette dai cittadini. La primissima copia utilizzata per la stampa è andata perduta. La leggenda vuole che sia stata scritta direttamente da Thomas Jefferson. Il progetto originale di Jefferson con le modifiche apportate da John Adams e Benjamin Franklin, così come le note di Jefferson di modifiche apportate dal Congresso, è conservato presso la Biblioteca del Congresso. La versione più famosa della Dichiarazione, una copia firmata che è comunemente considerata come il documento ufficiale, è visibile presso i National Archives della capitale Washington DC.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi


foto: freepicturesweb.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews